giovedì 20 luglio 2017

COSTA (A2) - Maiorano: il suo ritiro, il suo futuro

In uno scritto dal titolo "Cambia-menti", Masha Maiorano spiega i motivi del suo ritiro dal basket agonistico (diventa allenatrice a tempo pieno) e riassume con "pennellate" e ricordi a ruota libera la sua carriera e lo spirito che l'ha guidata nei suoi 25 anni da giocatrice.

Leggi qui sul sito Costa.

TORNEO DI BINZAGO - Le vittuonesi Corbetta e Dal Verme fra i vincitori

E' terminato domenica 16 luglio il torneo misto di Binzago, che ha visto all'opera oltre 20 giocatrici delle società "Pink" sulle 79 iscritte al torneo insieme a 108 uomini.

Nelle foto delle premiazioni vediamo alcune di loro: le vittuonesi Corbetta e Dal Verme nella squadra campione ("Gli Amici del Piazz"); la marianese Iasenza al 2° posto; le masnaghesi Maiorano e Cincotto al 3° posto; le marianesi Zanotti e Pozzi al 4° posto.

Miglior giocatrice è stata eletta Arianna Pulvirenti (Siziano), miglior marcatrice l'azzurra di 3 contro 3 Marcella Filippi (S. Martino di Lupari).

Per le cronache del torneo vedi qui; per le foto della serata finale, a cura di Marco Brioschi, da cui sono tratte le immagini qui sotto, clicca qui.

1° posto


2° posto


3° posto


4° posto

NAZIONALI GIOV. - Il punto sulle giocatrici "Pink"

Avevamo elencato a fine giugno le atlete di società "Pink" convocate ai vari raduni azzurri della prima metà di luglio. Ecco un aggiornamento:

- Under 15: al Torneo dell'Amicizia, classico quadrangolare "mediterraneo", l'Italia ha chiuso con 0 vinte-3 perse. C'erano Allevi di Costa, Ronchi e Spinelli del Geas.
clicca qui per dettagli.

- Under 16: sono state emesse due convocazioni separate per due eventi diversi. Al raduno di Porto S. Giorgio (17 luglio-2 agosto), finalizzato agli Europei di categoria, sono state chiamate Capellini (Costa), Colli (Vittuone), Panzera (Geas).
clicca qui per dettagli.
Al raduno di Roma dal 17 al 21 luglio, finalizzato all'European Youth Festival, sono state chiamate Balossi e Colognesi (Costa), Pellegrini (Geas).
clicca qui per dettagli.

- Under 18: si è concluso sabato 15 il raduno al quale erano convocate Decortes, Mariani e Oliva (Geas), Del Pero e L. Meroni (Costa).

- Under 20: l'Italia (senza giocatrici "Pink") ha chiuso al 6° posto gli Europei.
clicca qui per dettagli.

- Under 19: l'Italia (senza giocatrici "Pink") si appresta a disputare il Mondiale a Udine (22-30 luglio).
clicca qui per dettagli.

Del Pero e Laura Meroni di Costa al raduno U18

GEAS - Sara Errani si... propone come giocatrice

La grande tennista Sara Errani, da tempo sostenitrice del Geas, ha pubblicato su Twitter una scherzosa auto-candidatura a giocatrice rossonera, allegando un video di se stessa in azione su un campo da basket.

GIUSSANO (B) - Gualtieri nuovo allenatore; i cambiamenti in organico

Nuovo corso tecnico a Giussano, che dopo l'ottima stagione scorsa con il giovane Francesco Moro, passa il timone all'esperto Tiziano Gualtieri.
Cambiamenti anche in organico: arrivano Viganò, Gatti Bergamaschi, Vitale; torna dall'America Paleari; salutano Gaverini, Panzeri, Bussola, Ceppi.

Il riassunto in questo articolo del "Giornale di Carate":



BFM (B) - Arriva Laura Galiano

Laura Galiano, ala del '97 dal Sanga Milano, è il primo acquisto del nuovo BFM.

GEAS (A2) - Conferme importanti e arrivo di Zagni

Il Geas ha annunciato una serie di conferme di spicco per la prossima stagione: Arturi, Gambarini, Ercoli, Barberis, Galbiati (in procinto di aggiungersi Schieppati). E' stato comunicato anche l'arrivo di Cecilia Zagni, ala-pivot da Crema.

Leggi qui sul sito Geas.

Cecilia Zagni

COSTA (A2) - Arriva Camille Mahlknecht

La nuova straniera di Costa è Camille Mahlknecht, pivot americana di origini italiane.

Leggi qui la presentazione sul sito Costa.

BFM (B) - Capitan Gottardi continua!

Un'altra stagione agonistica in arrivo per Silvia Gottardi: la 39enne capitana del BFM annuncia la prosecuzione dell'attività. In questi giorni è impegnata in un nuovo viaggio del suo "Cicliste per caso"; destinazione Inghilterra.

TORNEO DI BINZAGO - Ospite il Sanga Baskin

Per il 4° anno consecutivo il Sanga Baskin, campione d'Italia, ha disputato, domenica 9 luglio, una partita dimostrativa durante una serata del torneo misto di Binzago; avversari i Bears Groane Lentate. Un'occasione, molto apprezzata dai giocatori e dal pubblico, per diffondere la conoscenza di questa disciplina.

Foto di gruppo dei partecipanti

SANGA - I coach Re, Cesari e Pollice nello staff tecnico

Due nuovi arrivi e un ritorno per lo staff tecnico del Sanga 2017/18: Paolo Re, Antonio Pollice e Luigi Cesari.

Leggi la notizia sul sito Sanga.

Antonio Pollice, new entry

BFM & MI STARS - Rafforzano l'unione per il vivaio


Dopo la collaborazione già attuata nella passata stagione, Milano Basket Stars e Basket Femminile Milano annunciano una partnership ancora più stretta, con l'allestimento di oltre 10 squadre giovanili comuni (Unica Milano).

COSTA (A2) - Molte conferme e due partenze

Costa ha annunciato una serie di conferme che manterranno l'organico di A2 della prossima stagione in continuità con quello dell'annata da poco conclusa con la Coppa Italia in bacheca: Baldelli, Longoni, Del Pero, Visconti, Tibè, Rulli, Meroni. Salutano Maiorano (ritiro) e Mistò (a Varese).

Leggi il comunicato sul sito Costa.

BFM (B) - Conferme di Iovene e Minardi

La seconda coppia di conferme annunciata dal BFM è stata quella di Elisa Iovene e Veronica Minardi.



COSTA (U14) - Articolo di S. Lambrugo sulla vittoria

Dopo lo scudetto conquistato da Costa nelle finali nazionali Under 14, abbiamo ricevuto questo articolo da Sergio Lambrugo, che sottolinea come la squadra neo-tricolore rappresenti tutta la Brianza, vista la provenienza a vasto raggio delle sue giocatrici.

Tra i vari articoli stampa e web pubblicati per raccontare e celebrare lo scudetto conquistato da Costa Masnaga nelle finali nazionali Under 14 a Bormio, quello comparso sulle pagine della Provincia di Como mette in luce un aspetto importante, addirittura essenziale, della pallacanestro femminile.
L’articolo del quotidiano evidenzia come il successo tricolore sia un patrimonio lecchese (perché la società di Bicio Ranieri ha sede e cuore alle porte di Lecco) ma anche un po’ comasco, perché sette delle quindici componenti della rosa abitano in provincia di Como e proprio da quelle parti hanno avviato i primi passi nel minibasket (di Como sono Annele Fontana e Roberta Tentori, Gloria Ukaegbu è di Cantù, Margherita Arnaboldi di Intimiano, Micol Maricondi di Erba, Giulia Barzaghi di Inverigo e Beatrice Poletti di Albese con Cassano). Il quotidiano comasco limita l’elencazione all’interesse potenziale dei propri lettori, ma di potrebbe completare il discorso evidenziando che Vittoria Allievi viene da Bernareggio, Nancy N’Guessan da Cisano Bergamasco, Martha Lambrugo da Seregno, Chiara Pollini da Giussano, Chiara Donghi da Carate Brianza e poi il trio di Lissone composto da Angelica Zappa e dalle gemelle Matilde ed Eleonora Villa.
A colpo d’occhio, una rappresentativa che ha il proprio cuore operativo ed affettivo (splendida la cornice di pubblico biancorossa che dalla Brianza è salita in Valtellina il giorno della finale) a Costa Masnaga, ma che finisce con l’essere l’espressione di una passione per la palla a spicchi che abbraccia la Brianza, ma non solo. Se poi qualcuno ha tempo e voglia, può appuntarsi su una cartina geografica i paesi citati nell’elenco proposto sopra, per quantificare i chilometri di sacrifici che le “bimbe” (come le chiama affettuosamente coach Bicio) devono macinare per onorare la presenza all’allenamento. Gli stessi chilometri in capo a genitori, nonni, zii che decidono di farsi carico della passione sportiva delle figlie.
Passione e sacrificio per una disciplina sportiva, la pallacanestro declinata al femminile, che è piccola per dimensioni, ma grande per cuore e fascino. Poi, questo sacrificio anche logistico qualche volta si tramuta nella giusta alchimia, per dare corpo ad un’esperienza umana che rimarrà in chi l’ha vissuta come un caposaldo del proprio percorso di crescita. Come a questo giro, con le Under 14 di Costa che, di allenamento in allenamento, passando per la bella vittoria nel torneo Mare di Roma e fino alla settimana tricolore valtellinese, ha saputo esprimersi da gruppo coeso e compatto. Fino ad alzare la coppa verso il cielo sopra il Pentagono di Bormio.


BFM (B) - Conferme di Contestabile e Cestari

Le prime due conferme annunciate dal BFM per la prossima stagione di B sono state Antonella Contestabile e Martina Cestari.



GIUSSANO - Camp giovanile

Un'immagine dal camp estivo di Campodolcino a cui hanno partecipato nelle scorse settimane le ragazze delle giovanili di Giussano.

lunedì 3 luglio 2017

TORNEO DI BINZAGO - ci trasferiamo lì a tempo pieno

Interrompiamo gli aggiornamenti di Pink Basket per circa 2 settimane, sino al termine del torneo misto di Binzago dove, come abbiamo già elencato, sono impegnate varie giocatrici delle nostre società, nonchè noi nell'organizzazione.
Il torneo terminerà domenica 16 luglio; per il calendario clicca qui

Ecco alcuni primi piani delle foto di squadra scattate finora:

Dal Verme (sopra) e Corbetta (Vittuone)


Giosuè (Usmate), Cestari (BFM), Marra (Mariano)


Giulietti (Sanga) e Bassani (Usmate)


Smaldone (BFM) e Maiorano (Costa)


Zanotti e Chiara Pozzi (Mariano)


domenica 2 luglio 2017

COSTA (U14) - Costa, sei tu la nuova regina (+ foto)



Costa conquista lo scudetto Under 14, il primo della sua storia nel basket "5 contro 5" (aveva già vinto a maggio, nella stessa categoria, quello del Join the Game 3 vs 3), battendo l'arcirivale Geas in una finale dominata (53-38) che consegna alla società masnaghese lo scettro di numero 1 lombarda, in virtù dei due titoli nazionali e due regionali ottenuti quest'anno, oltre al podio tricolore U16 e a 4 secondi posti regionali.
Eleonora e Matilde Villa sono state inserite nel quintetto ideale della manifestazione.

Leggi qui il commento sul sito Costa

Vedi qui e qui immagini della premiazione.


GEAS (U14) - Perde la finale con Costa

Il Geas Under 14 è sconfitto nella finale scudetto di Bormio da Costa, in una partita con poca storia dal secondo quarto in avanti (53-38, Nava e Toffali 8).
Anna Capra è stata inserita nel quintetto ideale della manifestazione.

Leggi il commento sul sito Geas